Nike Hypervenom Elite – proviamo la scarpa per i Mondiali!

Nike Hypervenom Elite – proviamo la scarpa per i Mondiali!
7 giugno 2018 Scarpinimania

Nike Hypervenom Elite – Road to Russia. Finalmente ci risiamo. Altro pacco da mamma Nike. Altra bomba! Abbiamo aspettato a lungo questa scarpa e possiamo dire di essere rimasti a bocca aperta una volta aperta la scatola. Non si vede da questa foto, ma è praticamente la stessa sensazione che si provava da bambini quando si aspettava Babbo Natale.

nike hypervenom elite

Il nostro regalo è, quindi, la Hypervenom Elite del Just Do It Pack di Nike (trovate le info sul pack QUI). Bianca con inserti giallo fluo, un accoppiamento che non poteva non dare buoni risultati.

Nike Hypervenom Elite – Caratteristiche tecniche

nike hypervenom elite

Passiamo ora alla scarpa, con un piccolo riassunto di tutte le caratteristiche.

Iniziamo dalla tomaia, ovviamente in Flyknit, dove sono stati creati dei rombi 3D “intelligenti” che garantiscono la massima precisione di tocco quando si riceve la palla, ma che si irrigidiscono e scaricano tutta la potenza quando si deve gonfiare la rete.

Questi elementi nella zona di contatto, chiamata zona di strike, arrivano fino a 2mm di spessore e sono stati creati lasciando un piccolo spazio al loro interno dove c’è soltanto aria che al contatto con il pallone “ammortizza” il contatto e rende il tocco più morbido possibile.

nike hypervenom elite

Immancabile l’ACC – All Conditions Control – che è stato migliorato ancora e non lascia scampo ai difensori nemmeno in caso di pioggia/neve/tempesta!
Non troviamo più la cucitura sul tallone spostata verso sinistra per evitare fastidiose vesciche, ma è centrale e molto più morbida.

Arriviamo al Dynamic Fit Collar, uno dei punti cardini delle nuove tecnologie Nike. In questa scarpa lo troviamo tagliato in obliquo perché, analizzando la struttura ossea del piede, il malleolo esterno è più basso del malleolo interno quindi la protezione è massima a favore del comfort.

nike hypervenom elite

Vogliamo parlare della suola? Riflettente come non mai, impatto visivo assurdo! Nota dolente inevitabile, Nike ci ricorda che con l’utilizzo la parte cromata potrebbe iniziare a perdere lucentezza. 🙁

Ultima, ma non ultima, chicca di questa scarpa: per i Mondiali di Russia, e quindi anche per tutto il Just Do It Pack di Nike, è stato inserito un dettaglio nella parte del tallone di ogni scarpa. Si tratta di un triangolo dove è possibile inserire la propria bandiera nazionale, ma noi in questo caso lo abbiamo neutro, con righe orizzontali che lo riempiono.

Nike Hypervenom Elite – Play Test

nike hypervenom elite

Una volta indossate le Nike Hypervenom Elite, la leggerezza e la morbidezza delle scarpe si sente in maniera incredibile. Il Flyknit è il Flyknit e noi ne siamo innamorati da sempre, quindi forse siamo un po’ di parte si questo. La calzata della scarpa è spettacolare: il Dynamic Fit Collar avvolge benissimo la caviglia e si ha la sensazione di comodità assoluta.

Inoltre, all’interno della scarpa, troviamo la Nike Grip: una soletta creata per risolvere il problema dello slittamento del piede e quindi le vesciche. Nella parte anteriore ci sono delle scanalature che forniscono il grip massimo e non consentono nessun movimento del piede nella scarpa. Tutto questo è ancora di più enfatizzato se vengono usate delle calze Nike per il calcio, come nel nostro caso, che hanno delle scanalature esattamente opposte rispetto alla suola in modo da incastrarsi e rimanere bloccate.

nike hypervenom elite

Gli inserti in Flyknit vicino ai lacci permettono alla scarpa di adattarsi più naturalmente possibile alla forma del nostro piede e a noi di sentire che la scarpa avvolge completamente il nostro piede senza mai perdere in comodità.

Il tocco è pazzesco. Preciso, morbido quando si controlla la palla ed esplosivo, prorompente quando la si deve scaraventare in porta. La suola fa il suo dovere quando bisogna fare scatti laterali e tagliare il campo. La stabilità è massima e non sembra vero le prime volte che si provano.

Nike Hypervenom Elite – Conclusioni

A quali giocatori è adatta questa scarpa? E’ la scarpa degli attaccanti letali, è la scarpa di chi non lascia scampo a niente. A chi fa mangiare la polvere ai difensori. A chi fa piangere i portiere che non possono fare niente di fronte ad un attaccante con queste scarpe.

Ma andrà bene per tutti i piedi? La Hypervenom da sempre ha una calzata regolare, che va bene per quasi tutti i piedi. Soprattutto per quelli con la pianta larga, menomale :D.

Caratteristiche tecniche
Peso: 196g (tg: EU 44)
Lunghezza: 28cm (tg: EU 44)
Tipologia tacchetti: FG (terreni duri), SG-PRO (terreni bagnati), AG-PRO (erba sintetica)
Prezzo: 292€

Acquistala qui:
Nike Store | ScarpiniMania

Cosa aspetti, facci sapere la tua opinione qui sotto nei commenti!

 

 

Comments (0)

Lascia una risposta