SHARE

Puma OneQuesto il nome della nuova, e ultima, uscita della casa del grande felino. Una vera e propria rivoluzione, ora vi spieghiamo il perché.

puma one
Puma ONE

Rivoluzione che porta un tornado in casa Puma: infatti non troviamo più le due famiglie di scarpe da calcio più importanti. evoSpeed e evoTouch addio!

La ragione è molto semplice: Puma ha cercato di unire le due caratteristiche principali di quelle due scarpe. Il tocco e la velocità. Questo perché analizzando il calcio attuale si scopre che i giocatori di oggi non hanno soltanto un’abilità.

“fit, fast and fEEl”

Quindi la missione da affrontare era abbondantemente chiara, ovvero progettare una scarpa che avesse una grande FIT, che permetta movimenti FAST e in grado di avere un FEEL sulla palla eccellente.

Missione compiuta? Scopriamolo insieme andando ad approfondire ogni singola caratteristica della nuova Puma ONE. Dalla più importante fino alla meno visibile.

Acquista le ONE qui

Puma ONE: la tomaia

Affrontiamo quindi le prime due parole: FIT e FAST. La FIT, la calzata, è uno dei punti cardini di ogni scarpa.

puma one
Puma ONE: la tomaia

Come possiamo vedere, troviamo un “calzino” che facilita la connessione tra piede e caviglia. Questo, importato dalla vecchia evoTouch e chiamato evoKnit, a nostro parere è uno dei punti forti di questa scarpa. Analizzando bene, possiamo vedere come non riguardi soltanto la parte anteriore del piede, ma va ad avvolgerlo completamente fino alle dita. Morbido e molto elastico, garantisce il massimo comfort per quanto riguarda la calzata e la famosa connessione di cui stiamo parlando. La cucitura è centrale, come in quasi tutti i modelli con questo tipo di calzata.

Puma ONE

Su questa base di evoKnit è cucito uno strato di pelle. Pelle di canguro. La miglior pelle per quanto riguarda il mondo del calcio. Questa garantisce il massimo FELL con il pallone. La morbidezza è assurda e questa sensazione si sente anche soltanto toccando la scarpa.

Nella parte posteriore della scarpa troviamo una texture formata da rombi in materiale sintetico che avvolge il tallone in maniera ottima, mantenendo sempre la leggerezza storica della evoSpeed.

 

Ultima, ma non ultima, è la presenza di stabilizzatori dei lacci che esaltano ancora di più la morbidezza della pelle. Questo perchè stringendo la scarpa, la pelle prenderà la forma del nostro piede e sembrerà di giocare scalzi!

Acquista le ONE qui

Puma ONE: la suola

Passiamo alla suola: pezzo unico in Pebax, il materiale sintetico più leggero che ci sia in circolazione. La scarpa è leggerissima e in più questo materiale permette un ritorno di potenza durante l’accelerazione che fa quasi paura!Puma ONE

La tacchettatura è particolare. Troviamo soltanto 4 tacchetti di forma circolare che comandano le rotazioni e fanno ottenere il grip massimo anche nei movimenti più repentini. Nella parte posteriopre e anteriore i tacchetti sono di forma allungata per garantire più velocità possibile.

 

Puma ONE: la prova sul campo

L’ultima Puma che avevamo provata era la evoSpeed SL e quindi le nostre aspettative erano abbastanza alte. Il connubio tra pelle e velocità ci spaventava un po’, ma possiamo dire che la prova è più che superata!

Appena indossata la scarpa si presenta subito molto confortevole e morbida allo stesso tempo. La leggerezza è uno dei suoi punti forti e questo non potevamo che notarlo anche portandola ai piedi.
Puma ONE

Il tocco è sensibilissimo, ma allo stesso tempo la pelle fornisce uno strato di sicurezza anche in caso di scontro con gli avversari. La cucitura centrale applicata dietro al tallone non ci ha minimamente ferito e di questo siamo più che contenti.

Acquista le ONE qui

Puma ONE: considerazioni finali

Ragazzi questa è una scarpa che farà parlare molto di sé. Leggerezza tipica della evoSpeed e tocco esasperato al massimo come mai prima d’ora. Siamo ancora euforici e ringraziamo Puma Football per averci dato la possibilità di provare questa scarpa magnifica!

A quali giocatori è adatta questa scarpa? Portata da Griezmann, questo ci potrebbe far pensare che sia una scarpa solo per gli attaccanti. E invece no. E’ adatta anche ai terzini di spinta, alle mezz’ali che si inseriscono e fanno gol. Questa è una scarpa molto versatile, buona per tutti!

Ma andrà bene per tutti i piedi? Unica, forse, nota dolente. Bisogna avere un piede molto fino e non possiamo dire sia adatta ai giocatori dalla pianta larga. 🙁

Caratteristiche tecniche
Peso: 220g (tg: EU 44)
Lunghezza: 28cm (tg: EU 44)
Tipologia tacchetti: FG (terreni duri), SG (terreni bagnati), AG-PRO (erba sintetica)
Prezzo: 200€

Acquistala qui:
Puma Store

Cosa aspetti, facci sapere la tua opinione qui sotto nei commenti!

LEAVE A REPLY